Privacy Policy

Politica sulla riservatezza1. Identità e dati di contatto del fornitore di prodotti e / o servizi e dati di contatto del responsabile della protezione dei datiIdentità e dati di contatto del Fornitore di prodotti e / o servizi (anche indicato nella presente Informativa sulla privacy il “Fornitore di prodotti e / o servizi” o il “Titolare”):
EMELON SRLS
Indirizzo: VIA PIAVE 3A, SAN BENEDETTO DEL TRONTO 63074, Ascoli Piceno, Italia
Telefono pubblico: +39 0735 198 2723
Numero di registrazione della società: N / A
Codice fiscale: 02405310448
Responsabile della protezione dei dati: Debora Farfanicchia
1.1. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (“DPO”) possono essere trovati sul sito Web www.sorisotto.it, purché sia ​​stato necessario)nominare tale responsabile 
2. Finalità (e relativa base giuridica) del trattamento (i)
2.1. Il Titolare tratta i dati personali che l’utente (a cui si fa riferimento anche nella presente informativa sulla privacy “tu” o il “cliente” o “l’interessato”) forniti dal cliente (ad es. Nome, cognome, indirizzo (di consegna), telefono n. , indirizzo e-mail) quando si ordinano prodotti e / o servizi attraverso l’applicazione del Fornitore (di cui alla presente Informativa sulla privacy “applicazione” o “soluzione”) e comunicata dal Fornitore al Titolare, per qualsiasi scopo al fine di adottare le misure necessarie per concludere un contratto con il cliente (a seguito di una richiesta espressa dal cliente durante l’utilizzo dell’applicazione) e per eseguire l’accordo concluso con il cliente (l ‘”accordo”).
2.2. I tuoi dati di contatto elettronici forniti nel contesto della vendita di un prodotto o di un servizio possono essere utilizzati per il marketing diretto (comunicazioni indesiderate) riguardanti prodotti o servizi simili. Puoi sempre revocare il tuo consenso utilizzando il link di annullamento dell’iscrizione disponibile prima di qualsiasi sessione di ordinazione del tuo o nel piè di pagina di qualsiasi comunicazione e-mail di marketing ricevuta da noi.
2.4. Senza pregiudicare la generalità di quanto precede e per motivi di chiarezza, i dati dell’utente (contatto elettronico) possono essere utilizzati dal Titolare e / o dai fornitori di prodotti e / o servizi al fine di inviare comunicazioni di marketing diretto (comunicazioni indesiderate, per prodotti o servizi che non sono simili a quelli nel contesto del quale hai fornito i tuoi dati), purché tu abbia dato il tuo consenso a tale scopo. Puoi sempre revocare il tuo consenso accedendo al link fornito.
2.5. Il Titolare memorizzerà e tratterà tutti i tuoi dati personali nella misura massima consentita e nel periodo previsto dalle norme legali applicabili in vigore.
2.6. Il Titolare tratterà anche i tuoi dati personali per qualsiasi altro scopo per il quale hai espresso il consenso inequivocabile.
3. Base giuridica del trattamento
La base giuridica del trattamento è l’articolo 6 paragrafo (1) lettere (b) e (c), nonché, in particolare nel caso della commercializzazione diretta, la lettera (f), dal regolamento (UE) 2016/679 del il Parlamento europeo e del Consiglio, dal 27 aprile 2016 (di cui alla presente Informativa sulla privacy il “Regolamento” o (“GDPR”), vale a dire:
(b) l’elaborazione è necessaria per l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o per prendere provvedimenti su richiesta dell’interessato prima di stipulare un contratto;
(c) il trattamento è necessario per l’adempimento di un obbligo legale a cui è soggetto il Titolare;
………………….
(f) il trattamento è necessario ai fini dei legittimi interessi perseguiti dal Titolare o da terzi … “.
Nella misura massima consentita dalla normativa vigente, il trattamento dei dati personali per scopi di marketing diretto può essere eseguito per un interesse legittimo, tenendo conto che esiste un rapporto pertinente e adeguato tra l’interessato e il Titolare, essendo l’interessato intenzionato a diventare cliente del Titolare. Gli interessi legittimi perseguiti dal Titolare attraverso le comunicazioni di marketing diretto sono principalmente la possibilità di mantenere il cliente aggiornato con l’attività del Titolare.
4. Destinatari o categoria di destinatari dei dati personali
4.1. Invio dei tuoi dati a diversi destinatari e in diversi (terzi) paesi, destinatari che stanno elaborando i dati personali per (scopi compatibili, correlati e correlati con) allo scopo di eseguire il contratto che hai con il Titolare, vale a dire: fornitori di servizi di consegna, fornitori di servizi di stampa , fornitori di fatturazione pos, fornitori di fidelizzazione, ecc.
4.2. Inoltre, senza pregiudicare la generalità di quanto precede e per motivi di chiarezza, le seguenti informazioni saranno trasmesse alle seguenti categorie di destinatari, per i seguenti scopi:
4.2.1. I tuoi dati, vale a dire: cognome, nome, indirizzo email, numero di telefono, indirizzo di consegna (se pertinente), forniti insieme ai dettagli del tuo ordine, in via elettronica (esclusi i dettagli della carta di pagamento, se hai scelto il processo di pagamento online) saranno (ri) trasmessi attraverso gli operatori di messaggistica e-mail al Titolare e di nuovo a te, al tuo indirizzo e-mail, al fine di elaborare l’ordine e al fine di offrirti le relative notifiche relative alle informazioni sulla conferma o sul rifiuto dell’ordine o su gli ordini mancati e sulla consegna del tuo ordine.
4.2.2. Se possibile, i tuoi dati, vale a dire: cognome, nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo di consegna (se pertinente), forniti insieme ai dettagli del tuo ordine, sulla via elettronica (esclusi i dettagli della carta di pagamento, se hai scelto il processo di pagamento online) saranno (ri) trasmessi tramite gli operatori di messaggistica SMS ai fornitori di prodotti e / o servizi e di nuovo a te, tramite SMS, per elaborare l’ordine e per offrirti le relative notifiche per quanto riguarda le informazioni sulla conferma o il rifiuto dell’ordine o sugli ordini persi e sulla consegna del tuo ordine.
4.2.3. Inoltre, i dati personali verranno inviati per essere archiviati dai fornitori di archiviazione dei dati
5. Trasferimenti di dati personali verso paesi terzi o un’organizzazione internazionale
5.1. Un eventuale trasferimento o una serie di trasferimenti di dati personali verso un paese terzo o un’organizzazione internazionale ha luogo solo a una delle seguenti condizioni:
a) l’interessato ha esplicitamente acconsentito al trasferimento proposto, dopo essere stato informato dei possibili rischi di tali trasferimenti per l’interessato a causa dell’assenza di una decisione di adeguatezza e di garanzie adeguate;
(b) il trasferimento è necessario per l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e il Titolare o per l’attuazione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato;
(c) il trasferimento è necessario per la conclusione o l’esecuzione di un contratto concluso nell’interesse dell’interessato tra il Titolare e un’altra persona fisica o giuridica;
(d) il trasferimento è necessario per importanti motivi di interesse pubblico;
e) il trasferimento è necessario per l’istituzione, l’esercizio o la difesa di azioni legali;
(f) il trasferimento è necessario al fine di proteggere gli interessi vitali dell’interessato o di altre persone, qualora l’interessato non sia fisicamente o legalmente in grado di fornire il proprio consenso;
g) esistenza di una decisione di adeguatezza ai sensi del regolamento;
h) esistenza di garanzie adeguate, comprese norme aziendali vincolanti ai sensi del regolamento;
5.2. I seguenti dati saranno trasferiti nei seguenti paesi terzi, come segue:
5.2.1. Cognome, nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo di consegna (se pertinente) verranno inviati a Sendgrid Inc, con sede a Denver, Colorado – USA, al fine di elaborare l’ordine e al fine di offrire all’utente le relative notifiche relative alle informazioni sulla conferma o il rifiuto dell’ordine o sugli ordini persi e sulla consegna del tuo ordine.
5.2.2. Cognome, nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo di consegna (se pertinente) verranno inviati a Peaberry Software Inc. d / b / a IO cliente con sede a New York – USA, al fine di elaborare l’ordine e al fine di offrirti le notifiche pertinenti relative alle informazioni sulla conferma o sul rifiuto dell’ordine o sugli ordini persi e sulla consegna del tuo ordine.
5.2.3. Cognome, nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo di consegna (se pertinente) saranno inviati a Twilio Inc., a San Francisco, California – USA, al fine di elaborare l’ordine e al fine di offrire all’utente le relative notifiche relative le informazioni sulla conferma o il rifiuto dell’ordine o sugli ordini persi e sulla consegna del tuo ordine.
5.2.4. Cognome, nome, indirizzo e-mail, numero di telefono e indirizzo di consegna (se pertinente) La sessione dell’ordine IP di origine verrà inviata negli Stati Uniti, per essere archiviata e / o per elaborare l’ordine e per offrirti il notifiche pertinenti relative alle informazioni sulla conferma o sul rifiuto dell’ordine o sugli ordini persi e sulla consegna del tuo ordine.
5.2.5. Se il pagamento online è disponibile e si sceglie di utilizzarlo, quindi cognome, nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo di consegna (se pertinente), IP di origine della sessione dell’ordine, nome del titolare della carta, data di scadenza della carta, numero della carta, CVV (se richiesto) verrà inviato a Spreedly Inc. con sede a Durham North Carolina, Stati Uniti, al fine di elaborare l’ordine e al fine di offrire all’utente le relative notifiche relative alle informazioni sulla conferma o sul rifiuto dell’ordine o sugli ordini mancati e circa la consegna del tuo ordine.
5.2.6. I paesi terzi possono essere aggiunti e / o rimossi di volta in volta dal Titolare, a seconda dei casi.
6. Il periodo per il quale verranno conservati i dati personali / I criteri utilizzati per determinare quel periodo.
I dati personali saranno conservati per 1 anno, ma non meno del periodo previsto dalla normativa vigente.
I dati personali saranno (principalmente) archiviati al fine di eseguire l’accordo nonché a fini fiscali e / o legali e inoltre, in modo specifico e senza pregiudicare la generalità di quanto sopra, l’indirizzo e-mail e il numero di telefono (se fornito) verrà archiviato per scopi di marketing diretto.
7. Obbligo di fornire i dati personali e delle possibili conseguenze della mancata fornitura di tali dati
Il conferimento dei dati personali è un requisito contrattuale.
L’interessato è tenuto a fornire i dati personali.
Il rifiuto di fornire (alcuni) dati (personali) porterà (come conseguenza del mancato rispetto dell’obbligo di fornire i rispettivi dati) all’impossibilità di utilizzare (pienamente) l’applicazione e / o alcune funzionalità dell’applicazione e / o l’impossibilità di ordinare e / o acquistare e / o ritirare e / o consegnare prodotti e / o servizi, a seconda dei casi, il Titolare ha il diritto di non elaborare l’ordine.
Senza intaccare la generalità di quanto precede e per motivi di chiarezza:
i) Nel caso in cui i dati relativi all’ubicazione in cui i prodotti devono essere consegnati non vengano forniti, i prodotti non possono essere consegnati;
ii) Nel caso in cui l’indirizzo e-mail non sia fornito, non possiamo inviarti alcuna informazione sulla conferma o sul rifiuto dell’ordine o sugli ordini mancati e / o altre informazioni relative al tuo ordine e le comunicazioni con te non possono essere eseguite;
v) Nel caso in cui il nome e il cognome non siano forniti, non avremo i dati minimi di identificazione per avere un accordo valido con te e anche il tuo ordine non verrà elaborato e non saremo in grado di inviarti le informazioni sulla conferma o rifiuto dell’ordine o degli ordini mancati
vi) Nel caso in cui non vengano forniti gli indirizzi IP, non è possibile eseguire ulteriori indagini per determinare cosa è successo e se si è stati o meno vittima di una sessione di ordini fraudolenti (ad es. ordini falsi, scherzi o imitazione dell’acquisto), quindi il l’ordine potrebbe non essere accettato in modo sicuro.
vii) Nel caso in cui il numero di telefono non sia fornito, il Titolare potrebbe non ricontattarti tempestivamente per chiarimenti relativi all’ordine o per chiarimenti sull’indirizzo di consegna, a seconda dei casi.
8. Diritto di accesso dell’interessato
8.1. L’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma dell’eventuale trattamento dei dati personali che lo riguardano e, in tal caso, dell’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
(b) le categorie di dati personali in questione;
(c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare destinatari in paesi terzi o organizzazioni internazionali;
(d) ove possibile, il periodo previsto per il quale verranno conservati i dati personali o, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
(e) l’esistenza del diritto di richiedere al Titolare la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali riguardanti l’interessato o di opporsi a tale trattamento;
(f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
(g) se i dati personali non sono raccolti dall’interessato, qualsiasi informazione disponibile sulla loro fonte;
(h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui al regolamento e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica in questione, nonché sul significato e sulle conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato .
8.2. Laddove i dati personali vengano trasferiti in un paese terzo o in un’organizzazione internazionale, l’interessato ha il diritto di essere informato delle garanzie appropriate relative al trasferimento.
8.3. Il Titolare fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. Per ogni ulteriore copia richiesta dall’interessato, il Titolare può addebitare una commissione ragionevole in base ai costi amministrativi. Laddove l’interessato presenti la richiesta per via elettronica e, se non diversamente richiesto dall’interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.
8.4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 8.3 non pregiudica i diritti e le libertà altrui.
9. Diritto di rettifica
L’interessato ha diritto di ottenere senza indebito ritardo dal Titolare la rettifica di dati personali inesatti che lo riguardano. Tenendo conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha diritto di ottenere il completamento dei dati personali incompleti, anche mediante una dichiarazione integrativa.
10. Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”)
10.1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il Titolare ha l’obbligo di cancellare i dati personali senza indebito ritardo qualora si applichi uno dei seguenti motivi:
(A)i dati personali non siano più necessari in relazione alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;(B)l’interessato revochi il consenso su cui si basa il trattamento, laddove il trattamento avvenga sulla base del consenso dell’interessato fornito per il trattamento di dati personali per uno o più scopi specifici e in assenza di altri motivi legali per il trattamento;(C)l’interessato si opponga al trattamento, per motivi relativi alla propria situazione particolare, in conformità al regolamento, e non vi siano motivi legittimi prevalenti per il trattamento, o l’interessato si opponga al trattamento per scopi di marketing diretto e laddove non vi sia un altro motivo legale per l’elaborazione;(D)i dati personali siano stati trattati illegalmente;(E)i dati personali debbano essere cancellati per ottemperare a un obbligo legale nel diritto dell’Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il Titolare;(F)i dati personali siano stati raccolti in relazione all’offerta di servizi della società dell’informazione a un minore, conformemente al regolamento.10.2. Laddove il Titolare abbia reso pubblici i dati personali ed è tenuto, ai sensi del paragrafo 10.1, a cancellare i dati personali, il Titolare, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di implementazione, adotta misure ragionevoli, comprese misure tecniche, per informare i responsabili del trattamento e i responsabili del trattamento che stanno elaborando i dati personali che l’interessato ha richiesto la cancellazione da parte di tali responsabili del controllo di qualsiasi collegamento o copia o replica di tali dati personali.
10.3. I paragrafi 10.1 e 10.2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:
a) per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
(b) per l’adempimento di un obbligo legale che richiede l’elaborazione secondo il diritto dell’Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il Titolare o per l’esecuzione di un compito svolto nell’interesse pubblico o nell’esercizio dell’autorità ufficiale investita nel Titolare;
(c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica conformemente al regolamento;
d) a fini di archiviazione nell’interesse pubblico, scopi di ricerca scientifica o storica o scopi statistici conformemente al regolamento, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 10.1 può rendere impossibile o compromettere gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale elaborazione; o
e) per l’istituzione, l’esercizio o la difesa di azioni legali.
11. Diritto alla limitazione del trattamento
11.1. L’interessato ha diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento qualora si verifichi una delle seguenti condizioni:
(a) l’interessato contesta l’accuratezza dei dati personali per un periodo che consente al Titolare di verificare l’accuratezza dei dati personali;
(b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e richiede invece la limitazione del loro utilizzo;
(c) il Titolare non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, ma sono richiesti dall’interessato per l’istituzione, l’esercizio o la difesa di rivendicazioni legali;
(d) l’interessato si è opposto al trattamento per motivi relativi alla sua situazione particolare, conformemente al regolamento, in attesa della verifica se i motivi legittimi del responsabile del trattamento prevalgano su quelli dell’interessato.
11.2. Laddove il trattamento sia stato limitato ai sensi del paragrafo 11.1, tali dati personali devono, ad eccezione della conservazione, essere trattati solo con il consenso dell’interessato o per l’istituzione, l’esercizio o la difesa di rivendicazioni legali o per la protezione dei diritti di un altro persona giuridica o per motivi di rilevante interesse pubblico dell’Unione o di uno Stato membro.
11.3. Una persona interessata che ha ottenuto la limitazione del trattamento ai sensi del paragrafo 11.1 è informata dal Titolare prima che la limitazione del trattamento sia revocata.
12. Obbligo di notifica relativo alla rettifica o alla cancellazione dei dati personali o alla limitazione del trattamento
Il Titolare comunica qualsiasi rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento effettuata in conformità al paragrafo 9, paragrafo 10.1. e il paragrafo 11 a ciascun destinatario a cui i dati personali sono stati comunicati, a meno che ciò non si riveli impossibile o comporti uno sforzo sproporzionato. Il Titolare informa l’interessato su tali destinatari se l’interessato lo richiede.
13. Diritto alla portabilità dei dati
13.1. L’interessato ha il diritto di ricevere i dati personali che lo riguardano, che ha fornito al Titolare, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro controllore senza ostacoli dal Titolare al quale sono stati forniti i dati personali, ove:
(a) il trattamento si basi sul consenso o su un contratto; e
(b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
13.2. Nell’esercitare il proprio diritto alla portabilità dei dati ai sensi del paragrafo 13.1, l’interessato ha il diritto di trasmettere i dati personali direttamente da un responsabile del trattamento a un altro, ove tecnicamente possibile.
13.3. L’esercizio del diritto di cui al paragrafo 13.1 del presente articolo lascia impregiudicato l’articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l’esecuzione di un compito svolto nell’interesse pubblico o nell’esercizio dell’autorità ufficiale investita al controllore.
13.4. Il diritto di cui al paragrafo 13.1 non pregiudica i diritti e le libertà altrui.
14. Diritto di opposizione
14.1. In qualsiasi momento, l’interessato ha il diritto di opporsi, per motivi relativi alla propria situazione particolare, al trattamento, ai fini dei legittimi interessi perseguiti dal Titolare o da terzi, dati personali che lo riguardano, tra cui profilazione basata su tali disposizioni. Il Titolare non tratta più i dati personali a meno che il Titolare non dimostri validi motivi legittimi per il trattamento che prevalgono sugli interessi, i diritti e le libertà dell’interessato o per l’istituzione, l’esercizio o la difesa di rivendicazioni legali.
14.2. Laddove i dati personali siano trattati a fini di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano a tale scopo, incluso la profilazione nella misura in cui è correlata a tale marketing diretto.
14.3. Laddove l’interessato si opponga al trattamento per scopi di marketing diretto, i dati personali non verranno più elaborati per tali scopi. Nel caso in cui l’interessato scelga il trattamento dei dati personali a fini di marketing diretto, separatamente e senza alcuna connessione a un’altra azione, anche attivando qualsiasi pulsante di accettazione relativo al trattamento dei dati personali ai fini del marketing diretto, gli ultimi dati personali forniti in alcun modo saranno elaborati per scopi di marketing diretto.
14.4. Al più tardi al momento della prima comunicazione con l’interessato, il diritto di cui ai paragrafi 14.1. e 14.2. viene esplicitamente portato a conoscenza dell’interessato e presentato in modo chiaro e separato da qualsiasi altra informazione.
14.5. Nel contesto dell’uso dei servizi della società dell’informazione e in deroga alla direttiva 2002/58 / CE, l’interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.
14.6. Laddove i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o scopi statistici conformemente al regolamento, l’interessato, per motivi relativi alla propria situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, a meno che il trattamento sia necessario per l’esecuzione di un compito svolto per motivi di interesse pubblico.
15. Processo decisionale individuale automatizzato, compresa la profilazione
15.1. L’interessato ha il diritto di non essere soggetto a una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produce effetti legali che lo riguardano o che influiscono in modo significativo anche su di lui.
15.2. Paragrafo 15.1 non si applica se la decisione:
a) è necessaria per stipulare o eseguire un contratto tra l’interessato e un responsabile del trattamento;
(b) è autorizzata dal diritto dell’Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il responsabile del trattamento e che stabilisce inoltre misure idonee a salvaguardare i diritti, le libertà e gli interessi legittimi dell’interessato; o
(c) si basa sul consenso esplicito dell’interessato.
15.3. Nei casi di cui alle lettere a) e c) del paragrafo 15.2., Il responsabile del trattamento deve attuare misure idonee a salvaguardare i diritti e le libertà dell’interessato e gli interessi legittimi, almeno il diritto di ottenere l’intervento umano da parte del Titolare, per esprimere il suo punto di vista e contestare la decisione.
16. Diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo
16.1. Fatti salvi eventuali altri rimedi amministrativi o giudiziari, ogni persona interessata ha il diritto di presentare un reclamo a un’autorità di controllo, in particolare nello Stato membro della sua residenza abituale, luogo di lavoro o luogo della presunta violazione se il soggetto ritiene che il trattamento dei dati personali che lo riguardano violi il regolamento.
16.2. L’autorità di controllo presso la quale è stato presentato il reclamo informa il denunciante dello stato di avanzamento e dell’esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell’articolo 17.
17. Diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo nei confronti di un’autorità di controllo
17.1. Fatti salvi eventuali altri rimedi amministrativi o non giudiziari, ogni persona fisica o giuridica ha il diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo contro una decisione giuridicamente vincolante di un’autorità di controllo che li riguarda.
17.2. Fatti salvi eventuali altri rimedi amministrativi o non giudiziari, ciascuna persona interessata ha il diritto di esercitare un ricorso giurisdizionale effettivo qualora l’autorità di controllo competente ai sensi del regolamento non gestisca un reclamo o non informi l’interessato entro tre mesi sull’avanzamento o sull’esito della denuncia presentata ai sensi dell’articolo 16.
17.3. I procedimenti contro un’autorità di controllo sono portati dinanzi ai tribunali dello Stato membro in cui è stabilita l’autorità di controllo.
17.4. Laddove sia avviato un procedimento contro una decisione di un’autorità di controllo preceduta da un parere o da una decisione del consiglio di amministrazione nel meccanismo di coerenza, l’autorità di controllo trasmette tale parere o decisione al tribunale.
18. Diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo nei confronti di un responsabile del trattamento o responsabile del trattamento
18.1. Fatti salvi eventuali rimedi amministrativi o non giudiziari disponibili, incluso il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo ai sensi del regolamento, ogni persona interessata ha il diritto a un ricorso giurisdizionale effettivo qualora ritenga che i propri diritti ai sensi del regolamento, siano stati violati a seguito del trattamento dei suoi dati personali 
18.2. Il procedimento contro un responsabile del trattamento  è portato dinanzi ai tribunali dello Stato membro in cui il titolare del trattamento o il responsabile del trattamento ha uno stabilimento. In alternativa, tali procedimenti possono essere proposti dinanzi ai tribunali dello Stato membro in cui l’interessato ha la residenza abituale, a meno che il responsabile del trattamento non sia un’autorità pubblica di uno Stato membro che agisce nell’esercizio dei suoi poteri pubblici.
19. Rappresentanza degli interessati
19.1. L’interessato ha il diritto di incaricare un ente, un’organizzazione o un’associazione senza fini di lucro che è stata correttamente costituita conformemente alla legge di uno Stato membro, ha obiettivi statutari di interesse pubblico ed è attiva nel settore della protezione dei diritti e delle libertà degli interessati in relazione alla protezione dei loro dati personali per presentare il reclamo per suo conto, esercitare i diritti di cui agli articoli 16, 17 e 18 ed esercitare il diritto a ricevere un risarcimento di cui al regolamento per suo conto ove previsto dalla legislazione degli Stati membri.
19.2. Gli Stati membri possono prevedere che qualsiasi organismo, organizzazione o associazione di cui al paragrafo 19.1 del presente articolo, indipendentemente dal mandato di una persona interessata, abbia il diritto di presentare, in tale Stato membro, un reclamo all’autorità di controllo competente ai sensi dell’articolo 16 e di esercitare i diritti di cui agli articoli 17 e 18 se ritiene che i diritti di una persona interessata ai sensi del regolamento siano stati violati a seguito del trattamento.
20. Diritto a risarcimento e responsabilità
20.1. Qualsiasi persona che abbia subito un danno materiale o morale a seguito di una violazione del regolamento ha il diritto di ricevere un risarcimento dal responsabile del trattamento per il danno subito.
20.2. Qualsiasi controllore coinvolto nel trattamento è responsabile per i danni causati dal trattamento che viola il presente regolamento. Il responsabile del trattamento è responsabile per i danni causati dall’elaborazione solo se non ha ottemperato agli obblighi del Regolamento specificamente diretto ai trasformatori o quando ha agito al di fuori o in contrasto con le istruzioni legali del Titolare.
20.3. Il responsabile del trattamento è esonerato dalla responsabilità ai sensi del paragrafo 20.2 se dimostra che non è in alcun modo responsabile dell’evento che ha causato il danno.
20.4. Laddove più di un controller o processore, o entrambi un controller e un processore, siano coinvolti nella stessa elaborazione e dove si trovino, ai sensi dei paragrafi 20.2. e 20.3, responsabile di eventuali danni causati dall’elaborazione, ciascun responsabile del trattamento è ritenuto responsabile dell’intero danno al fine di garantire un effettivo risarcimento dell’interessato.
20.5. Laddove un responsabile del trattamento o incaricato del trattamento abbia, a norma del paragrafo 20.4., Pagato il risarcimento completo per il danno subito, tale responsabile del trattamento ha il diritto di reclamare dagli altri responsabili del trattamento o trasformatori coinvolti nello stesso trattamento quella parte del risarcimento corrispondente a la loro parte di responsabilità per il danno, in conformità con le condizioni di cui al paragrafo 18.2.
20.6. Il procedimento giudiziario per l’esercizio del diritto a ricevere un risarcimento è avviato dinanzi ai giudici competenti ai sensi della legge dello Stato membro di cui al punto 18.2.
21. Revoca del consenso
Laddove il trattamento si basi su: i) il consenso dell’interessato per l’elaborazione dei suoi dati personali per uno o più scopi specifici; o ii) il consenso dell’interessato fornito per il trattamento di determinati dati personali speciali per uno o più scopi specifici, salvo laddove la legislazione dell’Unione o degli Stati membri preveda che il divieto di trattamento di dati personali speciali non possa essere revocato dall’interessato,l’interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prima del suo ritiro.Per motivi di chiarezza, la revoca del consenso non pregiudica il trattamento dei dati personali basato su altre basi giuridiche.
22 Politica sui cookie
L’applicazione Web del controller può utilizzare “cookie”.
I cookie sono file di testo contenenti piccole quantità di informazioni che vengono scaricate sul dispositivo dell’utente durante la visita e l’utilizzo dell’applicazione Web. I cookie vengono quindi rispediti all’URL di origine in ogni visita successiva o a un altro URL che riconosce quel cookie. I cookie sono utili perché consentono a un sito Web di riconoscere il dispositivo di un utente. Ulteriori informazioni sui cookie sono disponibili su: www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu. Per un video sui cookie, visitare www.google.co.uk/ goodtoknow / dati sul Web / cookie.I cookie svolgono molti lavori diversi, come permetterti di navigare tra le pagine in modo efficiente, ricordare le tue preferenze e in generale migliorare l’esperienza dell’utente.Possono anche aiutare a garantire che le pubblicità che vedi online siano più pertinenti per te e per i tuoi interessi.
È possibile impostare e / o modificare le impostazioni (browser) e le preferenze relative ai cookie in qualsiasi momento e è possibile disabilitare i cookie. La loro disabilitazione potrebbe impedire l’utilizzo di determinate parti / funzionalità dell’applicazione Web del controller.
È possibile che vengano raccolte informazioni anonime, anche a fini statistici o di ricerca.
Nella nostra applicazione basata sul Web utilizziamo le seguenti categorie:
Categoria 1 – Cookie strettamente necessari
Questi cookie sono essenziali per consentire all’utente di spostarsi all’interno dell’applicazione Web di Controller e utilizzare le sue funzionalità, come l’accesso ad aree sicure. Senza questi cookie non è possibile fornire servizi come i cestini della spesa o la fatturazione elettronica.
Categoria 2 – Cookie prestazionali
Questi cookie raccolgono informazioni su come usi l’applicazione web del Titolare, ad esempio su quali pagine vai di più e se ricevono messaggi di errore da pagine Web e / o dall’applicazione Web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono aggregate e quindi anonime. Viene utilizzato solo per migliorare il funzionamento dei siti Web del controller e / o dell’applicazione.
Come cookie di terze parti in questa categoria utilizziamo Google Analytics, un servizio che trasmette i dati sul traffico del sito Web ai server di Google negli Stati Uniti. I rapporti forniti da Google Analytics ci aiutano a comprendere il traffico del sito Web e l’utilizzo della pagina Web. Google Analytics non identifica i singoli utenti né associa il tuo indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google.
Google Analytics: per ulteriori informazioni sui cookie di Google Analytics, consultare le pagine della guida e l’informativa sulla privacy di Google:
Informativa sulla privacy di Googlehttps://www.google.com/policies/privacy/

Pagine della guida di Google Analyticshttps://support.google.com/analytics/answer/6004245?hl=en

Google ha sviluppato il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics; se desideri disattivare Google Analytics, puoi scaricare e installare il componente aggiuntivo per il tuo browser qui.
Categoria 3 – Cookie di funzionalità
Questi cookie consentono all’applicazione web del Titolare di ricordare le scelte che fai durante la navigazione e / o l’utilizzo dell’applicazione (come il tuo nome utente, la lingua o la regione in cui ti trovi) e forniscono funzionalità avanzate e più personali.Questi cookie possono anche essere utilizzati per ricordare le modifiche apportate alle dimensioni del testo, alla lingua e ad altre parti delle pagine Web che è possibile personalizzare.Le informazioni raccolte da questi cookie non ti identificheranno personalmente e non possono tracciare la tua attività di navigazione su siti Web di terzi.
Per una revisione affidabile dello stato del tuo ordine, sullo schermo dell’applicazione, in tempo reale e anche per un facile riordino, i tuoi dati possono essere salvati sul tuo dispositivo, servendo un cookie localmente.
Categoria 4 – Cookie di targeting o cookie pubblicitari
Questi cookie sono generalmente cookie di terze parti, anche se se un utente visita il sito Web della rete pubblicitaria è tecnicamente possibile che questi possano essere di prima parte. Saranno sempre cookie persistenti ma a tempo limitato. Questi cookie possono essere associati ai servizi forniti da terze parti, ma non è sempre così. Questi cookie contengono una chiave univoca in grado di distinguere le abitudini di navigazione dei singoli utenti o che possono essere tradotte in una serie di abitudini o preferenze di navigazione utilizzando le informazioni memorizzate altrove. In generale, l’informativa sulla privacy dovrebbe indicare se il cookie viene utilizzato come parte di una rete pubblicitaria. I cookie possono anche essere utilizzati per limitare il numero di volte in cui un utente vede un determinato annuncio su un sito Web e per misurare l’efficacia di una determinata campagna.
Esempi inclusi:
• Cookie inseriti da reti pubblicitarie per raccogliere le abitudini di navigazione al fine di indirizzare all’utente annunci pubblicitari pertinenti. Il sito che l’utente sta visitando non deve effettivamente pubblicare annunci pubblicitari, ma spesso potrà capitare.
• Cookie inseriti da reti pubblicitarie in combinazione con un servizio implementato dal sito Web per aumentare la funzionalità, come commentare un blog, aggiungere un sito al social network dell’utente, fornire mappe o contatori di visitatori di un sito.
Per impostazione predefinita, l’applicazione di ordinazione Web e l’URL del sito Web di origine non offrono cookie di categoria 4. Tuttavia, potrebbe essere possibile ordinare online da altri siti Web che effettuano il frame-in o facilitano l’accesso al menu online e all’applicazione Web. Pertanto, si prega di controllare sempre la politica sui cookie del sito Web visitato da cui è stata avviata una sessione di ordinazione online al fine di scoprire se vengono offerti cookie di categoria 4 e qual è il modo per rifiutarli o accettarli, come il caso legale può essere.
23. Trattamento dei dati personali da parte del Fornitore come responsabile del trattamento dei fornitori di prodotti e / o servizi
Il Fornitore può anche trattare i tuoi dati personali come responsabile del fornitore di prodotti e / o servizi, anche a titolo esemplificativo per i seguenti scopi, secondo quelli concordati con i fornitori di prodotti e / o servizi: i) archiviazione dei dati per i fornitori di prodotti e / o servizi; ii) invio di notifiche all’utente in merito alle informazioni sulla conferma o sul rifiuto dell’ordine o sugli ordini persi e sulla consegna del proprio ordine; iii) invio di comunicazioni di marketing diretto; iii) raccolta degli indirizzi IP da utilizzare in caso di controversie e / o frodi relative ai pagamenti; iv) invio dei dati a destinatari diversi e in paesi (terzi) diversi, destinatari che elaborano i dati personali per scopi compatibili, correlati allo scopo di eseguire il contratto che avete con i fornitori di prodotti e / o servizi, vale a dire : consegna, stampa, fatturazione pos, fidelizzazione, elaborazione dei pagamenti online, ecc.
24. Varie
24.1. Hai tutti i diritti menzionati nella presente Informativa sulla privacy, nonché tutti gli altri diritti menzionati dalla normativa legale in vigore in materia di trattamento dei dati personali.
24.2. I tuoi diritti menzionati nella presente Informativa sulla privacy possono essere esercitati in conformità con il Regolamento e qualsiasi altra normativa legale in vigore.
24.3. Eventuali richieste e / o richieste inviate da te verso il Titolare per l’esercizio di uno qualsiasi dei tuoi diritti possono essere fatte per iscritto, tramite lettera raccomandata che verrà inviata alla sede del Titolare e / o online tramite il contatto o l’e-mail di contatto del Titolare del trattamento si trova sul sito web www.sorisotto.it o nell’e-mail del DPO, se tale DPO esiste, e / o con qualsiasi altro mezzo di comunicazione menzionato nella normativa legale in vigore.
24.4. L’interessato può richiedere, secondo quanto sopra indicato, e ottenere gratuitamente, in particolare, l’accesso e la rettifica o la cancellazione dei dati personali, la limitazione del trattamento dei dati personali, la portabilità dei dati e l’esercizio del diritto opporsi e anche il diritto a non essere soggetto a una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, inclusa la profilazione, che produce effetti legali che lo riguardano o che influiscono in modo significativo anche su di lui, ma anche in relazione alla violazione della sicurezza dei dati personali.
24.5. I termini utilizzati nella presente Informativa sulla privacy avranno il significato definito nel Regolamento, a meno che il contesto non richieda diversamente o non sia diversamente previsto nel presente documento.
24.6. Salvo quanto diversamente richiesto dalle normative legali obbligatorie in vigore, il Titolare si riserva il diritto di aggiornare e modificare l’Informativa sulla privacy di volta in volta senza preavviso specifico.

Seguici su Facebook403
Seguici su Instagram120